Club Aetna Nord Ovest Bronte Distretto 2110
 
 
 
 
 

Il Rotary International è un'organizzazione mondiale di persone con posizioni di rilievo nel campo degli affari e delle professioni, impegnate nella diffusione e nel rispetto di elevati principi etici nella collaborazione internazionale e nella pace . 
Il motto del Rotary è: Service Above Self. Il Rotary è, soprattutto, Amicizia e Servizio. 
Siamo in 1,2 milioni, tra vicini di casa, amici e professionisti, uniti dall'obiettivo di portare cambiamenti positivi e duraturi nelle comunità in cui viviamo e nel mondo.
Il fatto di provenire da culture e da Paesi diversi e di esercitare le professioni più disparate ci permette di vedere la realtà da una molteplicità di angolature. La nostra passione comune per il servire ci aiuta a realizzare l'impossibile.

COSA CI CONTRADDISTINGUE
La diversità demografica e i diversi approcci disciplinari dei nostri soci comportano numerosi vantaggi:

Una prospettiva diversa: la nostra interdisciplinarità ci aiuta ad affrontare i problemi in modo innovativo.

Un diverso modo di pensare: applicando la nostra esperienza di leadership e le nostre competenze alle questioni sociali, riusciamo a trovare soluzioni efficaci.

Il senso di responsabilità: entusiasmo e perseveranza sono alla base di cambiamenti positivi che durano nel tempo.

Il voler fare la differenza nel luogo in cui viviamo e nel mondo: i nostri soci hanno una presenza locale e internazionale.

COME OPERIAMO
In prima linea con un impegno costante ci sono i nostri soci, che collaborano instancabilmente con i propri club per cercare di risolvere alcuni dei problemi più drammatici della società. L'opera svolta localmente dai Rotariani è sostenuta dal Rotary International, ovvero l'associazione di tutti i club, e dalla Fondazione Rotary con sovvenzioni finanziate dalle donazioni ricevute. Queste sovvenzioni contribuiscono a sostenere le attività di servizio svolte dai soci del Rotary e dai nostri partner nel mondo. Il Rotary è guidato da soci eletti alle cariche direttive, che con responsabilità portano avanti la missione e i valori dell'organizzazione.

LA NOSTRA TRADIZIONE
Da oltre 100 anni il Rotary ha una presenza storica e svolge un'opera di pacificazione tra i popoli. Dalla nascita della nostra organizzazione, nel 1905, abbiamo affrontato insieme grandi sfide a fianco delle maggiori organizzazioni internazionali, dalla Easter Seals alle Nazioni Unite.

USO DEI FONDI
Essere leader responsabili significa non solo fare del bene ma anche trarre il massimo da ogni singola donazione ricevuta.

QUALI CAUSE SOSTENIAMO
Abbiamo individuato delle cause specifiche in cui coinvolgersi per massimizzare il nostro impatto a livello locale e globale. Allo stesso tempo, ci rendiamo conto che ogni comunità ha problemi e bisogni particolari. Grazie alla nostra rete di risorse e ai nostri partner, aiutiamo i club a focalizzare il loro impegno nel promuovere la pace, combattere le malattie, fornire acqua pulita, proteggere madri e bambini, sostenere l'istruzione e sviluppare l'economia locale.

 

 

 

Passaggio della Campana tra
il Dott. Giacinto Schilirò e il Prof. Salvatore Meli

 

 Il giorno 30 Giugno presso il Salone Ricevimenti Etna Garden di Bronte, si è svolto il tradizionale passaggio della campana; in uno scenario elegante e ordinato in presenza dei nostri soci, delle autorità rotariane e del sindaco di Bronte.
Il presidente Giacinto Schilirò ha passato il collare al Presidente Salvatore Meli ed alla sua squadra per l'annata prossima. Tanti sono stati i momenti di gioia, di scambio e gratitudine verso chi ha fedelmente servito con spirito rotariano nell'anno di servizio trascorso.
Il presidente Schilirò ha conferito la  Paul Harris Fellow  al Past President Salvatore Piero Patanè e presentato un nuovo socio nella persona dell'Avv. Antonino Pillera.
La giornata è stata allietata come sempre dall’ottima cucina del ristorante, che ha contribuito alla buona riuscita dell’evento. 
Si chiude così un’annata,  condotta con grande impegno dal nostro Giacinto Schilirò, presidente che non si è mai risparmiato nel programmare, assieme a tutto il suo direttivo, le attività organizzate durante il suo anno di servizio.
Il Presidente Meli, nel prendere la parola ha richiamato l’attenzione dei soci, in particolare quelli coinvolti nelle Commissioni, perché gli siano di sostegno e appoggio per raggiungere le mete rotariane, non solo per il nuovo anno rotariano, ma anche in prospettiva futura.
Un grande in bocca al lupo al neo eletto presidente ed alla sua squadra.
Il tocco della campana ha chiuso la cerimonia.

 

 

 
C.F.- P.I. 93079480872